90° ANNIVERSARIO DELLA SPEDIZIONE POLARE DEL DIRIGIBILE NORGE: IN NORVEGIA CELEBRAZIONI CON L’AMBASCIATA

OSLO\ aise\ – Novant’anni fa, il 14 aprile 1926, giungeva ad Oslo dall’aeroporto romano di Ciampino il dirigibile Norge, progettato e pilotato da Umberto Nobile. Da Oslo sarebbe poi proseguito per raggiungere il Polo Nord e poi l’Alaska. Venne così compiuta la prima trasvolata dell’Artico con quella che resta nella storia come la spedizione Amundsen-Ellsworth-Nobile, dal nome dei tre protagonisti che rispettivamente la concepirono, la finanziarono e la realizzarono.
Il prossimo 14 aprile a Ekeberg, alle 17.00, nello storico sito dove sorgeva il pilone di ormeggio per il dirigibile e dove si trova una targa con i nomi dei tre protagonisti, avrà luogo un evento commemorativo promosso congiuntamente dall’Ambasciata d’Italia e dall’Associazione Bekkelagshøgdas Lokalhistorisk Forening ed in particolare del suo Presidente Dag Jarnøy, appassionato studioso della spedizione.
Il novantesimo anniversario della storica impresa cade in un momento particolarmente felice delle relazioni bilaterali tra Italia e Norvegia e conferma quanto siano profondi e consolidati nel tempo i rapporti tra i due Paesi anche nei settori scientifico, tecnologico, dei trasporti e dell’esplorazione artica. (aise) 

Comments are closed.