terremoto2
ROMA\ aise\ – Ancora terremoto in Centro Italia, e con più violenza di prima: la scossa delle 7,40 di stamattina è stata del 6.5 di magnitudo con epicentro individuato nella zona di Norcia. È stata la scossa più violenta di tutta la sequenza sismica innescata dal terremoto del 23 agosto scorso ed è stata avvertita in mezza Italia, dal Trentino alla Puglia. Fortunatamente, finora, non si lamentano vittime ma solo distruzione : quasi tutto ciò che era scampato alle precedenti scosse è venuto giù sbriciolandosi.
La Protezione Civile ha confermato che non vi sono vittime ma solo alcuni feriti, di cui nessuno in pericolo di vita, mentre si cerca ancora nelle numerose frazioni e casolari isolati.(aise)

Comments are closed.