(NoveColonne ATG) Roma – Si è spento a 84 anni Cesare Maldini. Nella trentunesima giornata, prima di tutte le partite della Serie A, è stato osservato un minuto di silenzio. Molti i successi ottenuti da Maldini, prima come giocatore e poi come allenatore di club e Nazionali. Da difensore ha vinto con il Milan (disputando 347 partite) 4 scudetti e la prima storica Coppa dei Campioni, sollevando il trofeo da capitano, nel 1963 contro il Benfica. Da allenatore conquistò una promozione in B con il Parma e partecipò come vice di Bearzot alla trionfale spedizione al Mondiale del 1982 in Spagna. Fu poi alla guida della Under 21, con la quale si laureò per tre volte consecutive Campione d’Europa (record tuttora imbattuto). Passò poi alla conduzione tecnica della Nazionale maggiore, venendo eliminato ai Quarti di Finale del Mondiale del 1998 dalla Francia che poi vinse il titolo. Chiuse la carriera in panchina con la Nazionale del Paraguay, che condusse fino agli ottavi nel Mondiale del 2002.

Comments are closed.