ROMA\ aise\ – Si è svolta oggi al Palazzo del Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, la celebrazione della “Giornata della Qualità Italia” con la partecipazione di rappresentanti del Governo, esponenti del mondo istituzionale, imprenditoriale e culturale che, in diversi settori, promuovono l’immagine e l’eccellenza del Made in Italy e dell’Italia nel mondo.

Il Capo dello Stato ha consegnato il “Premio Leonardo” ex aequo a Diego Della Valle, Presidente e Amministratore delegato di Tod’s S.p.A., e a Gianni Zonin, Presidente della Casa Vinicola Zonin e Presidente della Banca Popolare di Vicenza.

I “Premi Leonardo Qualità Italia” sono andati quest’anno ad Amplifon S.p.A., al Gruppo Dompè S.p.A., alla Kerakoll S.p.A. e al Gruppo Mossi Ghisolfi; il “Premio Leonardo International” a Khaldoon Khalifa Al Mubarak, Presidente Executive Affairs Authority e Amministratore delegato della Mubadala Development Company; il “Premio Leonardo Start up” all’azienda NISO Biomed; e i “Premi di Laurea”, promossi dal Comitato Leonardo e riservati ai neolaureati che hanno discusso tesi su argomenti rilevanti per il successo del made in Italy.

La cerimonia è iniziata con gli indirizzi di saluto del Presidente del Comitato Leonardo, Luisa Todini, e del Presidente dell’Istituto del Commercio Estero, Riccardo Monti, cui hanno fatto seguito le testimonianze del Presidente della Fondazione Altagamma, Andrea Illy, e del Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, Mario Boselli.

Sono quindi intervenuti il Vice Presidente di Confindustria, Diana Bracco, e il Vice Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda. (aise)

Comments are closed.