cristianita

ROMA\ aise\ – Puntuale come ogni domenica, torna domani su Rai Italia “Cristianità”, programma di approfondimento religioso ideato e condotto da suor Myriam Castelli.
Nella puntata di domani focus sulla festa dei giovani in Polonia con Papa Francesco all’indomani dell’assassinio, rivendicato dall’isis, a Rouen in Normandia del sacerdote, Padre Jacques Hamel, ucciso durante la Messa nella chiesa di Saint-Etienne-de-Rouvray. Gli incontri, i gesti, le immagini del viaggio di Papa Bergoglio nella terra di San Giovanni Paolo II, e la Celebrazione Liturgica conclusiva dell’evento, saluto finale ai due milioni di giovani che hanno celebrato il loro Giubileo in occasione della trentunesima Giornata mondiale della gioventù.
Al centro la S. Messa nel Campus Misericordiae di Cracovia, presieduta da Papa Francesco con la partecipazione di migliaia di vescovi giunti da tutto il mondo insieme alle loro comunità giovanili.
Toccante la preghiera silenziosa di Papa Bergoglio nel lager di Auschwitz e prima ancora davanti all’immagine della Vergine sfregiata della Madonna Nera a Jasna Gora a Czestochowa, cuore spirituale della Polonia dove il Papa ha celebrato la S.Messa per il 1050° anniversario della nascita della nazione polacca.
Infine l’Angelus del Papa e il lungo percorso di Papa Francesco con il papamobile per salutare da vicino il maggior numero di giovani. La puntata è arricchita da testimonianze e servizi.
Tra gli ospiti Padre Savio Zanetta, Legionari di Cristo, Don Antonio Pyznar, polacco, Parrocchia di S. Stanislao di Roma, Carlo Napoli, giornalista già corrispondente della Rai per i Paesi dell’Europa dell’Est e Thomas Silveira, brasiliano e testimone della precedente Giornata Mondiale dei Giovani a Rio de Janeiro.

Comments are closed.