ROMA\ aise\ – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sarà ricevuto in visita di Stato da Sua Santità Francesco in Vaticano domani 18 aprile alle 10.
Si tratta del primo incontro tra il Presidente Mattarella e Papa Francesco. Il Capo dello Stato sarà accompagnato dal ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale, Paolo Gentiloni, dall’ambasciatore italiano presso la Santa Sede, Daniele Mancini, e da alcuni suoi consiglieri.
Al suo arrivo in Vaticano il Presidente Mattarella sarà ricevuto da Papa Francesco nella Biblioteca di Sua Santità dove avrà luogo il colloquio privato tra il Presidente e il Sommo Pontefice.
Al termine del colloquio, dopo la presentazione della delegazione ufficiale, il Presidente della Repubblica e Sua Santità Francesco pronunceranno i discorsi.
La visita del Presidente proseguirà quindi con l’incontro con il Segretario di Stato, Cardinale Pietro Parolin, il terzo dopo l’elezione del Capo dello Stato che fa seguito a quello avvenuto il 17 febbraio all’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede durante la cerimonia per la ricorrenza della firma dei Patti Lateranensi e alla tradizionale colazione del 25 marzo scorso al Quirinale con i Cardinali italiani di nuova nomina, Edoardo Menichelli e Francesco Montenegro. (aise) 

DOMANI VISITA DI STATO DEL PRESIDENTE MATTARELLA IN VATICANO

DOMANI VISITA DI STATO DEL PRESIDENTE MATTARELLA IN VATICANO

ROMA\ aise\ – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sarà ricevuto in visita di Stato da Sua Santità Francesco in Vaticano domani 18 aprile alle 10.
Si tratta del primo incontro tra il Presidente Mattarella e Papa Francesco. Il Capo dello Stato sarà accompagnato dal ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale, Paolo Gentiloni, dall’ambasciatore italiano presso la Santa Sede, Daniele Mancini, e da alcuni suoi consiglieri.
Al suo arrivo in Vaticano il Presidente Mattarella sarà ricevuto da Papa Francesco nella Biblioteca di Sua Santità dove avrà luogo il colloquio privato tra il Presidente e il Sommo Pontefice.
Al termine del colloquio, dopo la presentazione della delegazione ufficiale, il Presidente della Repubblica e Sua Santità Francesco pronunceranno i discorsi.
La visita del Presidente proseguirà quindi con l’incontro con il Segretario di Stato, Cardinale Pietro Parolin, il terzo dopo l’elezione del Capo dello Stato che fa seguito a quello avvenuto il 17 febbraio all’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede durante la cerimonia per la ricorrenza della firma dei Patti Lateranensi e alla tradizionale colazione del 25 marzo scorso al Quirinale con i Cardinali italiani di nuova nomina, Edoardo Menichelli e Francesco Montenegro. (aise) 

Comments are closed.