ENNIO MORRICONE VINCE L’OSCAR 2016

LOS ANGELES\ aise\ – Dopo anni di tentativi andati a vuoto, infine Ennio Morricone ha vinto l’Oscar 2016 per la miglior colonna sonora originale nel film “The Hateful Eight” diretto daQuentin Tarantino. Un riconoscimento che premia una vita intera dedicata alla musica, che ha prodotto alcune delle più straordinarie e leggendarie colonne sonore.
Visibilmente emozionato, il Maestro ha ritirato la notte scorsa l’ambita statuetta sul palco del Dolby Theater di Los Angeles, durante la cerimonia di premiazione dell’88esima edizione degli Oscar. Ad accoglierlo una toccante standing ovation.
Morricone, ottantasette anni, era stato in realtà già premiato nel 2007 con l’Oscar alla carriera, un riconoscimento però “onorario”. Altre cinque volte era stato invece candidato senza ottenere nulla: nel 1978 per “I giorni del cielo”, nel 1986 per “Mission”, nel 1987 per “Gli Intoccabili”, nel 1991 per “Bugsy” e nel 2000 per “Malena”.
Al Maestro Morricone sono arrivati i messaggi di congratulazioni delle più alte cariche dello Stato.
“Le composizioni del maestro Ennio Morricone hanno fatto commuovere e sognare intere generazioni in tutto il mondo”, ha commentato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per il quale “L’Oscar è un riconoscimento meritato che premia la vita di un grande artista dedicata alla musica”. Al maestro Morricone il presidente Mattarella ha dunque rivolto le sue “più sentite congratulazioni e il grazie di tutta l’Italia”.
La parola “orgoglio” ha accomunato i messaggi affidati a Twitter. Il presidente del Consiglio,Matteo Renzi, ha commentato “Grandissimo maestro, finalmente!”. Il ministro per i Beni e le Attività Culturali, Dario Franceschini, ha scritto “Trionfa un gigante del cinema di tutti i tempi”. Infine il ministro degli Affari Esteri, Paolo Gentiloni, ha rivolto le proprie “congratulazioni” al Maestro Morricone parlando de “Il talento italiano che vince nel mondo”. (aise) 

Comments are closed.