FarneSina2(NoveColonne ATG) Roma – La formazione in ambito internazionale è al centro dell’intesa firmata alla Farnesina tra il ministero degli Esteri e la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale. Il segretario generale del ministero degli Esteri Michele Valensise e il presidente della Sioi Franco Frattini hanno sottoscritto una convenzione che consentirà dal prossimo autunno agli studenti della Sioi di effettuare tirocini curricolari presso Ambasciate o Consolati italiani. L’intesa segue quella già conclusa tra Maeci, Miur e Fondazione Crui l’11 giugno, che offre la stessa opportunità agli studenti delle università italiane che aderiranno all’iniziativa. “Il nuovo programma di tirocini presso le nostre sedi all’estero darà agli studenti della Sioi la possibilità di partecipare alle attività dei nostri uffici. È una qualificante esperienza formativa, a beneficio in particolare di quanti aspirano a intraprendere la carriera diplomatica o a lavorare nelle organizzazioni internazionali” ha sottolineato l’ambasciatore Valensise. “Sono certo – ha affermato Frattini – che dopo aver seguito un percorso di formazione in Sioi, i nostri giovani sapranno cogliere con entusiasmo le opportunità di toccare con mano il mondo delle relazioni internazionali. Grazie a questa convenzione i giovani disporranno di interessanti potenzialità di approfondimento e di crescita”.

 

Comments are closed.