resizeimage (5)

 

ROMA\ aise\ – Gian Luigi Ferretti, presidente di “Italiani nel Mondo per Expo 2015”, impossibilitato per motivi di salute a partecipare alla serata di gala alla Casa degli Atellani – La Vigna di Leonardo, ha delegato a rappresentare l’associazione il presidente onorario, l’Ambasciatore del Sovrano Militare Ordine di Malta Fabio Massimo Cantarelli.
La serata di presentazione del progetto per Expo 2015, condotta dalla giornalista della RAI Daniela Vergara, ha visto gli interventi anche di Nicola Cilento della Giunta Esecutiva di Confindustria, di Matteo Gasparato, UIR-Unione Interporti Riuniti, di Laura Rossi, presidente di Welcome Italy, di Rocco Pozzulo della Federazione Italiana Cuochi e della nutrizionista Sara Farnetti.
L’Ambasciatore Cantarelli ha spiegato il grande valore aggiunto rappresentato dai quasi 4 milioni di cittadini e circa 70 milioni di oriundi italiani nel mondo. Concetto che è stato ripreso da tutti gli altri oratori.
Al termine 50 Chef d’eccellenza, coordinati dallo Chef Alessandro Circiello, hanno presentato una straordinaria degustazione di piatti di tutte le regioni italiane accompagnati da intrattenimento musicale con arpe e violini e da un’esibizione di tango. (aise) 

Comments are closed.