LA LIGURIA SALUTA IL GIRO D’ITALIA CON UN RICORDO DI FRANK SINATRA

GENOVA\ aise\ – La Liguria saluterà Il Giro d’Italia con tanti palloncini colorati (blu, soprattutto) e con le note delle canzoni di Frank Sinatra nel centenario della nascita di The Voice, per ricordare le radici liguri di “Ol’ Blue Eyes”, gli occhi blu diventati celebri.
A Lumarzo, in Val Fontanabuona, in provincia di Genova, dove la Corsa Rosa passerà lunedì 11 maggio, nella terza tappa Rapallo-Sestri Levante, nacque infatti la mamma di Frank Sinatra Natalina Garaventa, emigrata giovanissima a Hoboken, New Jersey. La carovana, percorrendo la provinciale 77 nel tratto Boasi-Ferriere, incrocerà il bivio per la frazione di Rossi, il borgo natio di “Dolly”, come battezzarono la piccola Natalina gli americani.
“Un grande evento sportivo e popolare come il Giro d’Italia, crediamo possa ricordare il più grande artista e popolare artista del ‘900, per metà ligure, di cui a dicembre ricorrerà il centenario della nascita celebrato in tutto il mondo”, ha detto il sindaco di Lumarzo Guido Guelfo che ha informato l’assessorato allo Sport della Regione Liguria dell’iniziativa.
Con la Liguria il comune di Lumarzo ogni anno organizza l’evento musicale “Hello Frank!” che quest’anno si trasformerà in una notte “Ol’ Blue Eyes” dedicata ai centenario dell’artista. (ais

Comments are closed.