ROMA\ aise\ – Da oggi e fino al 6 giugno, il senatore Pd Claudio Micheloni è in missione aWashington-New York-Chicago (USA) alla guida di una delegazione del Comitato per le questioni degli italiani all’estero – di cui è presidente – e della Commissione Istruzionecomposta dai senatori Mussini, Conte e Turano. Cqie e Commissione sono impegnati nell’indagine conoscitiva sulla diffusione della lingua e cultura italiana all’estero.
Oggi pomeriggio (ora locale) a Washington il primo appuntamento con Angela Tangianu, direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura, per una visita dell’istituto e l’incontro con il personale; a seguire l’incontro con Franco Impalà, responsabile del settore culturale dell’Ambasciata.
Domani, 1° giugno, I senatori visiteranno la “Walter Johnson High School” con la preside Jennifer Baker per poi incontrare l’Ambasciatore Armando Varricchio a Villa Firenze. Nel pomeriggio, visiteranno la National Gallery of Art dove incontreranno Dodge Thompson (Chief of Exhibitions); in agenda anche la visita alla sede dell’ente gestore “Casa Italiana Language School” presso la “Holy Rosary Church”; un incontro in Ambasciata con il consigliere d’ambasciata Andrea Cascone, capo dell’Ufficio economico-commerciale-scientifico e gli addetti scientifici, Stefano Lami e Giulio Busulini; in serata l’incontro con Comites e rappresentanti delle associazioni italiane ed italo-.
Il 2 giugno, la delegazione si sposterà a New York: qui i senatori parteciperanno alla celebrazione della Festa della Repubblica, in Consolato generale.
Il giorno seguente, 3 giugno, visita alla scuola Guglielmo Marconi, dove incontreranno la preside Palandra accompagnata dal dirigente scolastico Carlo Davoli. In agenda l’incontro con il direttore dell’IIC, Giorgio Van Straten; con la direttrice esecutiva, Ilaria Costa, dell’Ente gestore IACE, presso IIC; con il direttore dell’ICE, Maurizio Forte; e, nel pomeriggio, con registi/produttori/distributori/giornalisti italiani e americani in occasione dell’apertura del festival Open roads (nuovo cinema italiano).
Seguirà un incontro con il coordinatore USA del sindacato UNSA, Carla Megale, presso l’IIC; quello con il console generale Francesco Genuardi in Consolato generale; e, infine, con rappresentanti della collettività (CGIE, Comites, enti impegnati nella diffusione della lingua italiana).
Il 4 giugno i senatori arriveranno a Chicago: in mattinata, a Casa Italia, incotreranno il console generale Giuseppe Finocchiaro, il dirigente scolastico Sandro Corso, il presidente Comites di Chicago Luigi Sciortino, il direttore dell’IIC Alberta Lai.
Nella stessa sede, i senatori si confronteranno con Paola Morgavi (Northwestern university) e Clara Orban (De Paul University); Joseph Monastero (ente gestore ItalIdea Midwest) Chiara Underwood (scuola italiana Enrico Fermi), Al Rolandi ed Enrica Fracchia (WisItalia – Milwaukee), Franco Iaderosa (Noi Foundation Detroit).
Terminati gli incontri, sempre a Casa Italia, Micheloni e Turano interverranno al ricevimento della Festa della Repubblica, con l’Ambasciatore Varricchio e il Console Generale Finocchiaro.
Nel pomeriggio, ultimi appuntamenti con Patronati, ICE, Camera di Commercio Italo-Americana ed Agenzia-ENIT. (aise) 

Comments are closed.