A LOS ANGELES LA I EDIZIONE DEL TAORMINAFILMFEST IN TERRA AMERICANA

LOS ANGELES\ aise\ – È grande l’attesa per la prima edizione losangelina di uno dei più antichi e riconosciuti festival cinematografici italiani. Si tratta del TaorminaFilmFestival, che il 20 e il 21 gennaio sbarcherà a Los Angeles.
Fondato nel 1955, nel 1971 il Festival si è trasferito permanentemente nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina, piccola cittadina sulla costa orientale della Sicilia.
Questa edizione inaugurale californiana, organizzata insieme all’Istituto Italiano di Cultura e sotto gli auspici del Consolato Generale d’Italia in Los Angeles, si avvale della collaborazione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali italiano, nonchè dell’Italian Trade Agency di Los Angeles, di Variety e Gerardo Sacco.
Durante la due-giorni saranno presentate diverse premiere di film e documentari con la partecipazione di molti registi e attori sia italiani sia americani.
In occasione del ToarminaFilmFest Los Angeles,le gallerie dell’Istituto Italiano di Cultura ospiteranno inoltre la mostra fotografica di Carmelo NicosiaPhil Stern. Welcome back to Sicily“, in programma dal 22 gennaio al 31 marzo.
Nicosia ha documentato il ritorno in Sicilia del famoso fotografo americano per una sua personale con gli scatti fatti durante la Seconda Guerra Mondiale, a seguito delle truppe USA, durante la liberazione dell’isola e l’avanzata degli Alleati. Conosciuto soprattutto per aver catturato le icone hollywoodiane e le leggende del jazz americano in ritratti spontanei, come pure per essere stato il fotografo ufficiale dell’inaugurazione alla presidenza di J. F. Kennedy, Stern è morto lo scorso anno a Los Angeles all’età di 95 anni.
La mostra, organizzata in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Catania, la Scuola di Fotografia ed il Museo Storico dello Sbarco in Sicilia, Le Nove Muse Editrice, Digital History Archives, Credito Siciliano, Sheraton Catania, Miartè Fine Art e Fon Gallery, sarà accompagnata dalla proiezione del documentario “Phil Stern. Sicilia 1943. La guerra e l’anima” di Ezio Costanzo e Filippo Arlotta. (aise) 

Comments are closed.