MARIO GIRO NUOVO VICEMINISTRO

ROMA\ aise\ – Mario Giro è stato nominato Viceministro al Ministero degli esteri. La nomina è stata approvata ieri sera dal Consiglio dei Ministri che ha colmato diverse caselle rimaste vuote in vari dicasteri.
In particolare, alla Farnesina, Giro – finora sottosegretario con le deleghe, tra l’altro, agli italiani nel mondo – prende il posto lasciato più di anno fa dal dimissionario Lapo Pistelli.
“Ringrazio il Presidente del Consiglio Matteo Renzi per la nuova nomina e la fiducia accordata affidandomi una delega che reputo importante e strategica per il tempo in cui viviamo: la cooperazione è uno dei nodi da affrontare per far crescere la democrazia e diffondere il volto positivo di un’Italia che sa essere solidale, costruire la pace e sostenere lo sviluppo”, il primo commento Giro di fronte alla nomina che gli affida la delega della cooperazione.
Al suo posto entra Enzo Amendola, responsabile esteri del Partito Democratico che su twitter ringrazia Renzi e Gentiloni “per la fiducia. Un impegno da onorare con grande passione”.
Dal canto suo il Ministro Gentiloni, dal suo profilo twitter, manda “un abbraccio di benvenuto a Enzo Amendola e complimenti a Mario Giro”. (aise) 

Comments are closed.