MATTARELLA A HOUSTON

HOUSTON\ aise\ – “È emozionante essere qui ed è motivo di orgoglio per l’Italia”. Così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, arrivato a Houston, ultima tappa della sua visita negli Stati Uniti d’America.
Il Capo dello Stato si è recato al Johnson Space Center, centro della NASA in cui ha sede il Mission Control Center che dirige tutti i voli spaziali.
Accolto al suo arrivo dal Capo del Protocollo della NASA, Susan Anderson, il Presidente Mattarella ha visitato il Centro accompagnato dagli astronauti italiani, Samantha Cristoforetti, Roberto Vittori, Paolo Nespoli, Luca Parmitano e Walter Villadei, e da una rappresentanza del Sonny Carter Training Facility, del Neutral Buoyancy Laboratory, dello Space Vehicle Mockup Facility e del Christopher C. Kraft, Jr. Mission Control Centers. (aise) 

Comments are closed.