FILIPPOGRANDI

“Abbiamo sostenuto con forza la candidatura di Filippo Grandi a questa carica cui l’Italia attribuisce da sempre grande importanza”, ricorda il Ministro. “La sua esperienza trentennale presso le Nazioni Unite, in particolare nel campo umanitario e nelle questioni legate ai rifugiati, fanno di Grandi la persona giusta per eseguire un compito così delicato. Questa nomina – conclude Gentiloni – è anche il riconoscimento dell’impegno che il nostro Paese si assume quotidianamente per affrontare le emergenze umanitarie e la crisi migratoria nel pieno rispetto dei principi della Carta delle Nazioni Unite”. (aise) 

Comments are closed.