14piemonte
TORINO\ aise\ – Il Piemonte è protagonista del NIAF Anniversary Awards Gala, il prestigioso evento annuale organizzato dalla fondazione italo-americana oggi e domani, 14 e 15 ottobre, a Washington. Designato “Regione d’Onore 2016”, il Piemonte ha l’opportunità di presentare il proprio territorio e le proprie eccellenze nel corso delle due giornate che costituiscono l’evento più importante organizzato ogni anno dall’ente, punto di riferimento per oltre 20 milioni di americani che hanno le proprie radici in Italia.
Antonella Parigi, assessore regionale alla Cultura e al Turismo, che fa parte della delegazione piemontese, sottolinea l’importanza di questo evento all’interno della collaborazione con la NIAF, iniziata a maggio con la designazione del Piemonte come “Region of Honor”.
L’iniziativa costituisce inoltre un’importante vetrina per il territorio piemontese e per i tanti operatori del settore turistico e imprenditoriale, per i quali può rappresentare un canale di scambio economico e un’opportunità per future joint-venture tra le aziende dei due Paesi.
Ad arricchire questa collaborazione sarà anche una speciale iniziativa: per la prima volta l’Asta Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, prevista per il 13 novembre, avrà una finestra americana dal prestigioso club Union League di Philadelphia. L’asta verrà trasmessa in diretta alla presenza di 170 membri della NIAF, con la partecipazione di Mauro Carbone, direttore dell’Ente Turismo Alba Bra Langhe Roero e del Centro nazionale studi del tartufo, e di Pietro Ratti, presidente del consorzio di tutela del Barolo e Barbaresco.
All’evento di Washington intervengono i principali esponenti del mondo politico, culturale ed economico statunitense, con circa tremila invitati.
A rappresentare la Regione Piemonte sono, oltre all’assessore Parigi, anche Sviluppo Piemonte Turismo, che ha curato la programmazione, e una delegazione di aziende della rete Exclusive Brands Torino dell’Unione Industriale, che rappresenta le eccellenze del territorio piemontese. Tra questi nomi noti come Mattioli, Gobino, Pininfarina, Relais San Maurizio, Peyrano, Monatto, Allure e Altec, con il contributo del main sponsor Lavazza. (aise)

Comments are closed.