ROMA\ aise\ – Al via la XIII edizione del Premio New York, concorso bandito dal Ministero degli Esteri – Direzione Generale per la Promozione del Sistema PaeseIstituto Italiano di Cultura di New York Italian Academy for Advanced Studies in America presso la Columbia University, che mette in palio un programma di residenza artistica riservato ad artisti italiani emergenti.
I vincitori, infatti, potranno vivere per 4 mesi nella Grande Mela a contatto con il suo effervescente ambiente culturale e artistico.
Oltre al biglietto per New York, i due vincitori avranno un assegno mensile di 4mila dollari per vitto e alloggio, la possibilità di disporre di uno studio presso l’International Studio & Curatorial Program di Brooklyn e l’organizzazione di una mostra delle loro opere. Potranno inoltre partecipare a una serie di iniziative nel corso del loro soggiorno, dalle attività culturali organizzate dall’Istituto italiano di cultura di New York e dall’Italian Academy a lezioni presso la Columbia University nell’ambito della storia dell’arte, teoria cinematografica, arti visive e architettura.
Il 23 agosto è il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione al premio che è rivolto agli artisti italiani che operano nel settore delle arti visive, che hanno all’attivo almeno una mostra personale insieme ad un’adeguata conoscenza della lingua inglese.
Il bando è a questo indirizzo(aise) 

 

Comments are closed.