cristoforetti

ROMA\ aise\ – Partirà il prossimo mese di novembre la missione spaziale Futura, alla quale parteciperà il Capitano pilota dell’Aeronautica Militare e astronauta italiana Samantha Cristoforetti, la prima donna a portare in orbita il tricolore.

La missione  è stata presentata ieri nel corso di una conferenza che si è svolta a Palazzo Chigi alla presenza del Viceministro del Lavoro e delle Politiche Sociali con delega per le pari opportunità, Maria Cecilia Guerra, del Presidente dell’ASI (Agenzia Spaziale Italiana) Enrico Saggese e del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Pasquale Preziosa.

Durante la conferenza è stato anche presentato il logo della missione ISS (Stazione Spaziale Internazionale) 42/43. L’idea grafica alla base del logo è stata selezionata con il concorso “Disegna la Missione di Samantha Cristoforetti”.

“Andremo avanti nel ricordo del Generale Broglio, padre dell’astronautica italiana – ha detto il Gen. Preziosa – perché il passato ci serve per piantare qualcosa per vincere il futuro”.

Il Capo di SMA ha sottolineato poi l’importanza degli esperimenti che saranno realizzati: “uniti all’impegno dell’Aeronautica Militare per il Paese, che va dal servizio meteorologico, alla sicurezza delle linee di comunicazione aerea, al trasporto sanitario – ha aggiunto – ci servono per vincere il futuro, soprattutto negli ambienti dove la richiesta di competenza è massima per lo sviluppo della tecnologia”.

La partecipazione di Samantha Cristoforetti all’equipaggio della spedizione ISS 42/43 conferma il ruolo di primo piano che il nostro Paese ha nel settore spaziale e, in particolare, nell’attività di ricerca sulla Stazione Spaziale Internazionale. (aise)

Comments are closed.