LA FilmLOS ANGELES\ aise\ – Il regista Quentin Tarantino e l’attore Christoph Waltz, protagonista di Django Unchained, sono stati premiati durante l’8^ edizione di Los Angeles Italia Film, Fashion and Art Fest, rassegna cinematografica promossa dall’Istituto Capri nel mondo, che celebra e promuove il cinema Italiano negli Stati Uniti, sotto la guida di Pascal Vicedomini.

Tarantino e Waltz hanno ricevuto, dalle mani di Elisabetta Canalis e del produttore cinematografico Harvey Weinstein, l’Italian Exellence Award.

Il festival, organizzato in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia, l’Ufficio Ice di Los Angeles e Cinecittà Studios, è uno dei momenti cruciali della celebrazione del 2013 Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti. Si svolge con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero dello Sviluppo Economico e il sostegno della Direzione Generale Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Nel suo saluto in apertura della serata il Console Generale Giuseppe Perrone ha ringraziato tutte le star presenti, intervenute alla cerimonia per celebrare l’Italia ed il suo cinema, a conferma di una straordinaria e duratura influenza.

Quentin Tarantino ha ricordato con orgoglio le sue radici italiane e l’ispirazione che ha tratto dal genere spaghetti western di Sergio Corbucci. La presenza di Franco Nero sul palco ha suggellato il legame con lo storico Django. Molto applaudito anche l’intervento di Christoph Waltz, che in Django Unchained ha interpretato il ruolo del cacciatore di taglie tedesco, King Schultz. (aise)

 

Comments are closed.