25fiduciarenzisenato

ROMA\ aise\ – Ci sono volute quasi dodici ore di discorso, dibattito e dichiarazioni di voto, ma alla fine, dopo la mezzanotte di ieri, il governo Renzi è riuscito ad incassare la fiduciaal Senato.

169 i sì – quelli del Pd, Ncd, Scelta civica, Per l’Italia, Autonomie-Psi-Maie – contro i 139 voti contrari di Forza Italia, Lega, M5s, Fdi, Sel e Gal. I senatori a vita Carlo Azeglio Ciampi, Laura Cattaneo e Renzo Piano non hanno partecipato alla seduta di Palazzo Madama e dunque non hanno votato. Erano invece presenti ed hanno votato sì gli altri due senatori a vita, Mario Monti e Carlo Rubbia. Lo scorso 11 dicembre il governo Letta incassò la fiducia con 173 sì e 127 no.

Oggi parola passa alla Camera, dove il voto finale è atteso a partire dal tardo pomeriggio. (aise)

Comments are closed.