In anticipo per la messa in Italiano entro nel salone di casa Italiana  dove dopo le messe ci si riunisce per un caffe e due chiacchere.

Entro e la prima persona che vedo e Silvana Cipriani. Ha in mano i volantini del ballo di Carnevale dei lucchesi nel mondo che verra` celebrato assieme agli amici dell’Abruzzo Molise Heritage Society.

Silvana e’ una presenza assidua e continua. Io La incontrai nel 1998 quando organizzo` il primo Carnevale dei Lucchesi nel Mondo ,un associazione organizzata  nel 1977 assieme al Rev. Aldo Petrini, concittadino di Garfagnana, e gli oriundi  di Boveglio.

Un circolo che negli anni ha mantenuto vive le tradizioni della lucchesia e della Toscana allargandosi poi come “Lucchesi nel Mondo-Tuscany Club, che Silvana ha servito come Presidente per nove mandati consecutivi fino a quando convinse  i giovani ad assumersene la responsabilita perche’ dice Silvana, i vecchi se ne vanno  ed il futuro dipendera’ dai giovani.

Nel frattempo continua a lavorare come prima e forse di piu`, storico anello di congiunzione, per mantenerli assieme e continuare nelle finalita` di lingua, cultura,tradizioni culinarie e partecipazione alla vita della comunita`.

Silvana giunge a Washington nel 1954, alla fine dell’ emigrazione del dopoguerra. In America impara la professione  di pellicciaia  e lavora in uno dei maggiori negozi della capitale concludendo la sua carriera come direttrice del reparto.

Alla famiglia ed al lavoro aggiunge la partecipazione alla vita della comunita` come membro del consiglio  parrocchiale, tesoriera della ausiliarie del circolo dei reduci e volontaria per il festival annuale alla casa di riposo Villa rosa.

Conduce lezioni di cucina e di italiano per i membri del club dei Lucchesi, ne amministra la selezione dei borsisti che andranno a studiare in Italia, organizza  incontri con personalita` italiane e toscane in visita. Ottima madre, cresce ed educa due figli, distinti professionisti: Piero, con studio di dentista in Philadelphia e Vincent, Insegnante nella contea di Prince George.

Tutte queste cose mi vengono in mente mentre la vedo offrire i volantini per il Carnevale*, con l’entusiasmo immutato degli anni in cui cui era ufficialmente presidente. Una presenza ed un partecipazione che assicura continuita`. Una concittadina cha da senza chiedere e di cui nessuno parla; e cosi ho deciso di farlo per dire grazie Silvana per il tuo contributo ed il tuo esempio che onora alla nostra comunita`, la Toscana, e quell’Italia che all’estero tiene alto il nome della patria lontana. (Pino Cicala)

“I FAMOSI ITALIANI NEL MONDO -CARNEVALE 2014” avra luogo  Sabato 1mo marzo alla Casa Italiana di Washington DC.

Comments are closed.